Consulta provinciale PDF Stampa E-mail

INFORMAZIONI SULLA CONSULTA PROVINCIALE
DEGLI STUDENTI

Cos'è la consulta provinciale degli Studenti di Roma?
La C.P.S. (Consulta Provinciale degli Studenti) è un organo di rappresentanza studentesca istituito nell'ambito della Riforma della Scuola.
La Consulta si compone di due studenti eletti per ogni istituto della provincia.

 

Il nostro rappresentante degli studenti nella Consulta provinciale a.s. 2012/13 è :

  • Andrea Canali

Struttura della C.P.S.
L'insieme degli eletti compone l'Assemblea Plenaria.
Durante la prima seduta, ogni anno, si procede all'elezione del Presidente della C.P.S. e del Consiglio di Presidenza, organo composto da 16 studenti con il compito di sviluppare i progetti e le inziative indicate dall'Assemblea Plenaria.
Tutti gli studenti eletti possono presentare progetti.
Al fine di ampliare gli spazi di proposta, i componenti dell'Assemblea possono partecipare ai lavori delle Commissioni che saranno definite in base alle iniziative che la Consulta decide di portare avanti.
L'iscrizione alle Commissioni di lavoro è aperta a tutti.

Ruolo e funzioni degli studenti eletti all'interno del proprio istituto
Tutti gli eletti hanno il dovere di riportare agli studenti dell'Istituto di appartenenza le decisioni prese e le iniziative organizzate dalla C.P.S.
Il rappresentante può raccogliere proposte dagli studenti del proprio istituto e avanzarle in sede di Assemblea Plenaria o durante le sedute delle Commissioni di Lavoro.


 
Portale della Comunità Europea
Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica