Giacinto Della Cananea PDF Stampa E-mail

Giacinto_Della_Cananea_1

 

Giacinto Della Cananea era nato a Montalto Uffugo (Cosenza) nel 1901, primogenito di una famiglia agiata di origini gentilizie, che per tradizione avviava i figli agli studi giuridici a Napoli, perchè poi tornassero a Montalto a gestire i beni di famiglia e la vita pubblica locale. Ma Giacinto è il primo a non seguire questa strada: si laurea in ingegneria al Politecnico di Torino, dove diviene amico di Adriano Olivetti, suo coetaneo e compagno di studi ; torna poi in Calabria, dove sposa Clara Mazzarone, ma si allontana definitivamente da Montalto all'inizio degli anni Trenta. Decide di stabilirsi a Roma e sceglie di lavorare nella scuola, come direttore di nuovi istituti tecnici destinati alla formazione di operai e tecnici dell'industria. Negli anni cinquanta fu preside dell' Istituto "A.Pacinotti" per l'Orologeria e la Maccanica Fine sito in Via G.Camozzi , che , per alcuni anni fu succursale del nuovo Istituto Tecnico "G.Armellini" di cui lui fu ideatore, fondatore e primo direttore (1961). Il busto in bronzo di Giacinto Della Cananea , realizzato (scultura di Francesco Paonessa: scultore,architetto, maestro del ferro battuto) nel 1963, è situato su una stele nel cortile interno del nostro istituto.

 
Portale della Comunità Europea
Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica